Il mio lavoro

Ho lavorato come insegnante di fisica al Liceo e alla Magistrale di Lugano. Sono poi passato alla Scuola Tecnica Superiore di Lugano-Trevano, ora confluita nella Scuola universitaria professionale (SUPSI), dove ho iniziato a insegnare anche informatica. Nel 2003 il Consiglio SUPSI mi ha nominato Professore SUPSI.

Sono ex-presidente dell’ADC-SUPSI, l’Associazione Docenti e Collaboratori scientifici SUPSI; dal 2005 sono membro del Comitato regionale VPOD, in rappresentanza del settore universitario.

Dalla sua creazione nel 1988, sono membro della Direzione dell’IDSIA, l’Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale: un centro di ricerca in informatica avanzata. Dal 1995 condivido con due colleghi il ruolo di direttore dell’istituto, che nel frattempo è stato integrato nelle nuove realtà universitarie ticinesi come istituto dell'Università della Svizzera italiana e della SUPSI.

L'IDSIA si occupa di sistemi informatici in grado di imparare a trovare la soluzione di problemi complessi a partire dall'esperienza. Spunti interessanti vengono dalla realtà: i nostri sistemi di ottimizzazione p. es. si ispirano alle formiche, che singolarmente sono animali semplici, mentre insieme, come formicaio, riescono a organizzarsi in modo molto complesso. Questi programmi hanno un grande successo scientifico ed economico.

Dal 1. settembre 2012 sono in pensione