PS60+ chiede pensioni migliori per una vita dignitosa

PS60+ riconosce al progetto «Previdenza per la vecchiaia 2020» del Consiglio federale buone intenzioni, ma anche gravi mancanze. Alla 3. Conferenza annuale di sabato scorso (21 marzo 2015) a Berna, più di cento compagni e compagne presenti hanno rivendicato pensioni più alte, di almeno 4’000 franchi, un’età di pensionamento flessibile a partire da 62 anni e la rinuncia a meccanismi automatici di riduzione delle rendite. La lotta per pensioni migliori, che permettano una vita dignitosa anche nella vecchiaia sarà al  centro della campagna di PS60+ per le elezioni nazionali 2015.

Dopo un lunga e vivace discussione con Jürg Brechbühl, direttore dell’ufficio federale per le assicurazioni sociali, l'ex-Consigliera federale e ministra della socialità Ruth Dreifuss, e Christine Goll, già Consigliera nazionale e sindacalista, PS60+ ha approvato una risoluzione sulla Previdenza per la vecchiaia 2020. «Per le pensionate e i pensionati importante è quello che alla fine resta nel borsellino» così ha condensato in una frase la richiesta fondamentale Marianne de Mestral, Copresidente di PS60+.

Per questo P60+ chiede che la Previdenza per la vecchiaia 2020 porti rendite più alte. A breve termine è necessario un aumento delle rendite AVS del 10%, come chiede l’iniziativa AVSplus. A lungo termine secondo PS60+ sono necessarie rendite di almeno 4’000 franchi per tutti, per permettere di poter continuare la propria vita nella vecchiaia.

La questione delle pensioni per PS60+ è il tema dominante delle elezioni 2015. «PS60+ presenterà in molti Cantoni propri candidati e proprie candidate e anche proprie liste per il Consiglio nazionale» ha annunciato Carlo Lepori Copresidente di PS60+. Oltre al suo impegno per pensioni migliori, PS60+ si lancia nella campagna elettorale con la richiesta di forme di abitazione e mobilità adatte alla terza età e per un diritto al lavoro a partire da 50 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *