Vogliamo un Paese per tutti senza privilegi,
prospero perché sa distribuire la sua ricchezza,
sociale perché sostiene chi è in difficoltà,
in un ambiente sano, perché non sacrificato alla speculazione e al profitto.
Un Paese dove le voci che incitano all’odio sono messe a tacere.
L’unione di idee consapevoli crea scelte condivise

L’alternativa c’è!

La Svizzera non è una dittatura

 La chiara bocciatura dell’iniziativa detta «dell’attuazione» merita una riflessione. Si trattava di un’iniziativa che per la pervicacia di voler «attuare» una norma costituzionale già ottenuta e di voler eliminare giudici e parlamento da ogni «interferenza con la volontà popolare» avrebbe aperto la strada a una dittatura popolare, basata su plebisciti organizzati dalla poco democratica dirigenza

Read More

Votazioni del 28 febbraio: le trappole del «buon senso»

  A fine febbraio, anzi già tra pochi giorni, grazie al voto per corrispondenza, saremo confrontati come cittadini e cittadine a decisioni importanti che avranno conseguenze notevoli per il Ticino e per la Svizzera. Temi che meritano quindi una profonda riflessione e uno sforzo della nostra ragione per evitare le «trappole del buon senso».Al Gottardo abbiamo un’autostrada

Read More

NO! alla disumana iniziativa detta «di attuazione»

L’iniziativa disumana e antisvizzera detta «di attuazione», secondo i sondaggi, sta perdendo terreno e potrebbe essere bocciata il prossimo 28 febbraio. È importante che ci mobilitiamo affinché il Ticino non faccia ancora una volta la figura del Cantone più retrogrado della Confederazione!Mentre l’iniziativa parla di «stranieri che commettono reati», la propaganda UDC parla di «criminali

Read More

Al Comitato cantonale PS si lavora

A Gianni Righinetti (vedi il suo articolo «Quello stile militaresco dei socialisti» sul CdT del 27 luglio)  il Partito socialista non piace. E lo potrei anche capire: anche a me non piacerebbe, se lavorassi per il giornale di chi comanda in Ticino. Capisco meno le occasioni che scova per esprimere i suoi sentimenti. E lo rassicuro

Read More

Discorso al Congresso SP del 13 giugno

Congresso PS del 13 giugno 2015Discorso di Carlo Lepori, presidente ad interimCare compagne, cari compagni,dicono di noi che stiamo attraversando un momento  difficile. È vero sono successe tante cose che ci lasciano confusi e disorientati. Mi sembra quindi inevitabile oggi, iniziare questa mio intervento dai fondamenti del pensiero socialista.Quello che chiamo la nostra Visione; che condividiamo

Read More

PS-60+i-4c

PS60+ Ticino e «Previdenza per la vecchiaia 2020»

   PS60+ Ticino e «Previdenza per la vecchiaia 2020»   il progetto del Consiglio federale di revisione di AVS e Casse pensioni martedì 31 marzo 205 , alle ore 17:00 alla Casa del Popolo di BellinzonaDibattito• Marina Carobbio (Consigliera nazionale), «Previdenza vecchiaia 2020» il punto di vista del Gruppo Socialista alle Camere federali• Carlo Lepori (Copresidente di PS60+) «Previdenza vecchiaia 2020» il punto

Read More

In Gran Consiglio la nuova legge AET

Nella sua ultima seduta di legislatura, il 23 marzo 2015, il Gran Consiglio si appresta ad approvare una nuova Legge per l’Azienda Elettrica Ticinese (AET). Essa chiarisce alcuni punti importanti: l’AET resta un’azienda pubblica e il Consiglio di Stato dovrà assumersi la responsabilità politica della gestione dell’Azienda.Sono invece buttate via le competenze che il Gran

Read More

Interrogazione: «Chi controlla coloro che affittano professionalmente a terzi
 cassette di sicurezza?»

Come riportato da quotidiani ticinesi (per esempio «la Regione Ticino» del 25 novembre) e svizzero tedeschi (per esempio il Tages Anzeiger del 4 dicembre) la realtà delle cassette di sicurezza, acquistate da banche ticinesi che hanno cessato l’attività, e gestite da società non legate a banche o fiduciari riconosciuti, pone vari problemi. Da un lato

Read More

Interrogazione: «Come rafforzare l’indipendenza del
 Consiglio di vigilanza dell’esercizio della professione di fiduciario?»

Come riportato da area del 5 dicembre, il Presidente del Consiglio di vigilanza dell’esercizio della professione di fiduciario, è attivo come legale di persone accusate tra l’altro di violazione della Legge cantonale sull’esercizio delle professioni di fiduciario.Al Consiglio di vigilanza è demandato per legge il compito di verificare «nei casi dubbi, se una determinata attività

Read More

PS60+ chiede pensioni migliori per una vita dignitosa

PS60+ riconosce al progetto «Previdenza per la vecchiaia 2020» del Consiglio federale buone intenzioni, ma anche gravi mancanze. Alla 3. Conferenza annuale di sabato scorso (21 marzo 2015) a Berna, più di cento compagni e compagne presenti hanno rivendicato pensioni più alte, di almeno 4’000 franchi, un’età di pensionamento flessibile a partire da 62 anni e la rinuncia a meccanismi automatici di riduzione delle rendite. La lotta per pensioni migliori, che permettano una vita dignitosa anche nella vecchiaia sarà

Read More